Ir al contenido

Dialnet


Causas y primeros movimientos de la insurrección popular vallisoletana durante la Guerra de la Independencia

  • Autores: Ana Isabel Rodríguez Zurro
  • Localización: Spagna contemporanea, ISSN 1121-7480, Nº 24, 2003 , págs. 1-24
  • Idioma: español
  • Resumen
    • Il movimento di resistenza spagnolo durante la Guerra de la Independencia fu ben più ampio delle pure azioni militari o della guerriglia, ma si estese anche alla disobbedienza civile.

      Il saggio analizza questo comportamento popolare a Valladolid e nella provincia, mettendo in evidenza la presenza di una struttura clandestina attiva sin da giugno 1808 e fino alla metà del 1812. L¿autrice ne segue le tracce dall¿arrivo delle prime truppe francesi agli ordini del generale Vedel nell¿ottobre del 1807, descrivendo i moti del 31 maggio e 1° giugno 1808, le prime operazioni guerrigliere a Peñafiel e la rete cittadina di spionaggio e sabotaggio, aiutata dall¿Intendente, dal parroco della Magdalena e da molti altri, comprese le amanti di Kellermann e di Dufresse.


Fundación Dialnet

Dialnet Plus

  • Más información sobre Dialnet Plus

Opciones de compartir

Opciones de entorno